Commenta

La Fiera apre col
botto: sorrisi e applausi
per Paolo Cevoli

cevoli-ev

Foto Max Fochi (Musica in Castello)

CASALMAGGIORE – Una folla che gli stessi organizzatori della Pro Loco ammettono di aver visto raramente in piazza Marini, di fronte al sagrato del Duomo di Santo Stefano, ha applaudito sabato sera lo spettacolo di Paolo Cevoli, che ha di fatto inaugurato il cartellone degli eventi della Fiera di Piazza Spagna 2015. La nuova edizione della kermesse, la prima del nuovo corso targato Cinzia Soldi, è partita col botto proprio grazie all’attrattività di un nome di spicco del panorama della comicità nazionale. Cabarettista e personaggio televisivo, volto noto per la partecipazione alla trasmissione Mediaset ‘Zelig’, Paolo Cevoli ha proposto uno show che, a mo’ di intervista sui generis, ha ripercorso le tappe della propria vita e della propria carriera artistica. Un’escalation di gag esilaranti, accompagnate da musiche e canzoni appropriate, ha fatto sì che in piazza Marini si raccogliessero diverse centinaia di persone: difficile contarle, ma alcune stime si spingono verso il migliaio di presenti.

Paolo Cevoli a Casalmaggiore

“E’ stato un grande successo – commenta la presidente Pro Loco Cinzia Soldi -, che è andato oltre le aspettative. Abbiamo dovuto chiedere nuove panche al vicino oratorio per cercare di accontentare tutti e nonostante questo c’erano persone in piedi, sui marciapiedi, ovunque”. “Il primo grazie va al Comune e agli sponsor, con la speranza che si possa continuare a collaborare con Musica in Castello. Gli spettacoli di Giobbe Covatta l’anno scorso e Paolo Cevoli sabato sera, hanno ribadito l’importanza di questa rassegna”. La Fiera di Piazza Spagna proseguirà domenica sera con la cover band Gpl, un tributo a Pink Floyd e Dire Straits che animerà il listone di Piazza Garibaldi a partire dalle ore 21,30.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti