Commenta

Rotaract Cvs, prosegue
e funziona il progetto
FarmaColSorriso

rotaract-farmacia-sorriso_ev

Nella foto alcuni momenti del progetto Rotaract

CASALMAGGIORE – Tra i numerosi progetti intrapresi, il Rotaract Club Casalmaggiore Viadana Sabbioneta è fiero di proseguire il service FarmaColSorriso. Questa importante attività di service, iniziata nel mese di giugno 2014 quando alla presidenza del Club vi era Alessandra Fazzi, è continuata nell’anno rotaractiano appena concluso sotto la guida di Silvia Braga e proseguirà ulteriormente fino al termine del mese di giugno 2016 con il neo presidente Simone Galli.

Il service è stato avviato grazie alla preziosa collaborazione delle tre farmacie di Casalmaggiore (Bonisoli Alquati, Zanella e Comunale), dell’Assessorato ai Servizi Sociali, dell’Assessorato alla Famiglia e all’Integrazione Socio Sanitaria e del Progetto La Rete e persegue un lodevole obiettivo: la donazione di farmaci non ricettabili e materiale da medicazione ai soggetti più bisognosi e svantaggiati. Il service, caratterizzato da una prima impegnativa fase di raccolta fondi tramite banchetti informativi organizzati dai soci del Club, si è sostanziato nella consegna ai centri medici  di Casalmaggiore (Co.Me.Te, Cavour e Soldani-Vezzosi) di buoni per l’acquisto di farmaci e materiale da medicazione presso le farmacie coinvolte dal progetto. La distribuzione dei buoni per l’acquisto dei farmaci e del materiale da medicazione a favore dei soggetti bisognosi è stata affidata direttamente ai medici operanti presso i poliambulatori.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti