Commenta

Sisma 2012, due
aziende agricole Oglio
Po ottengono aiuti

terremoto-mantova-ev

MILANO – Il Presidente della Regione Lombardia, Roberto Maroni, ha firmato nuovi provvedimenti in favore dei territori colpiti dal terremoto del 2012, in qualità di Commissario delegato per l’emergenza. Si tratta, nello specifico, della concessione di contributi a imprese colpite dagli eventi sismici, per consentire il ripristino delle regolari attività. In particolare, con l’Ordinanza n. 121 si procede alla concessione di un contributo di circa 7,5 milioni di euro per 29 imprese dei settori Agricoltura e Agroindustria, tutte in provincia di Mantova. Attraverso l’Ordinanza 118 invece vengono concessi oltre 320 mila euro di contributo per due imprese del settore Commercio e servizi.

Per quanto concerne il comprensorio Oglio Po, e nel dettaglio ovviamente la parte mantovana, sono due le imprese agricole interessate dal provvedimento: nello specifico la Società Agricola Ballottino S. S. di Viadana, su un danno periziato approvato di 575.437 euro ottiene come contributo concesso 517.988 euro, mentre a Sabbioneta la Lanfredini e Brunelli Società Semplice Agricola, a fronte di un danno complessivo (calcolato in due tranche perché di due diversi interventi si tratta) di 368.625 euro, ha ottenuto una concessione di 331.824 euro.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti