Commenta

Calvatone, bimbo di
9 anni investito da bici
si rompe tibia e perone

ambulanza_ev

CALVATONE – Brutto infortunio per un ragazzino di Calvatone, classe 2006, che domenica sera è rimasto vittima di un incidente casuale e fortuito ma abbastanza grave nelle conseguenze. L’episodio è avvenuto lungo via Roma, attorno alle 21.15 di domenica e ha richiamato l’attenzione di molti curiosi, oltre che naturalmente dei genitori del bambino calvatonese e di due ambulanze (anche se soltanto una è ripartita con il ferito a bordo).

L’incidente, come detto, ha avuto una dinamica curiosa: il bambino di 9 anni è uscito da una via trasversale rispetto a via Roma, dalla quale sopraggiungeva un altro ragazzino, classe 2001, a bordo della sua bicicletta. Quest’ultimo non s’è accorto dell’arrivo del pedone, non è riuscito a frenare in tempo e così l’incidente è stato inevitabile. L’impatto è stato violento, tanto che purtroppo il bimbo di 9 anni, colpito dalla bicicletta a gran velocità, ha riportato la frattura scomposta di tibia e perone. L’ambulanza è ripartita a gran velocità verso l’ospedale “Carlo Poma” di Mantova, dove il bimbo di Calvatone è stato operato lunedì mattina. Per il ragazzino che lo ha investito un forte choc.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti