Commenta

Vanessa Cavagnoli
ad una bracciata dalla
doppietta tricolore

cavagnoli-ev

Nella foto, Vanessa Cavagnoli

ROMA/SCANDOLARA RAVARA – Un oro e una medaglia di legno per Vanessa Cavagnoli, l’ondina classe 2001 di Scandolara Ravara che veste il costume della Canottieri Baldesio ha sfiorato una clamorosa doppietta di medaglie ai Campionati Italiani di Nuoto categoria Ragazzi in corso a Roma. Primo posto sui 100 metri rana, venerdì, con una gara sempre all’attacco terminata con un tempo di 1’11”58 che rappresenta anche il nuovo record. Sabato la competizione preferita, quei 200 metri rana che la vedevano tra le favorite.

Vanessa ha condotto la gara dall’avvio, salvo poi concedersi nel finale: poderoso il recupero di tre avversarie, le scatenate Beatrice Degliesposti (2’33”65), Letizia Memo (2’33’93) e Marta Verzi (2’34”02). Per una manciata di centesimi di secondo la scandolarese è rimasta giù dal podio: Cavagnoli ha fermato il cronometro con un tempo di 2’34”22. Vanessa resta comunque protagonista assoluta dell’estate del nuoto azzurro giovanile: grazie a lei, l’Italia ha infatti conquistato anche un bronzo ai Campionati Europei di Tblisi.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti