Commenta

Pomì, si riparte:
al via il ritiro
a Forte dei Marmi

pomi-ritiro-ev

Nella foto, le giocatrici della Pomì in ritiro con accompagnatori e tifosi

FORTE DEI MARMI (LU) – Vacanze finite per la Pomì Casalmaggiore. Se per alcune giocatrici le ferie non sono mai iniziate, vedi quelle impegnate con le rispettive nazionali, per sette delle future protagoniste della squadra che difenderà lo scudetto cucitosi addosso nell’ultimo campionato, lunedì 17 agosto è il giorno zero della stagione 2015-2016. Le atlete, che sin dallo scorso week end hanno presso possesso delle proprie abitazioni a Casalmaggiore, arriveranno nella colonia del comune di Casalmaggiore a Forte dei Marmi per l’occasione ribattezzata ‘Casa Pomì’ verso le 11,00 insieme all’intero staff tecnico e nel pomeriggio sosterranno già la prima seduta sulla sabbia dell’arenile antistante. Quella delle sedute in spiaggia sarà una costante della quattro giorni toscana, in caso il tempo dovesse fare i capricci è già pronta una palestra per consentire di rispettare il programma studiato dallo staff tecnico e dal preparatore atletico.

Come detto saranno sette le atlete rosa presenti al ritiro, la coppia di liberi Imma Sirressi e Giada Cecchetto, la centrale Rossella Olivotto, e le attaccanti Teresa Rossi Matuskova, Francesca Piccinini, Marianna Ferrara e Lucia Bacchi, ad esse sarà aggregata la giovane regista Costanza Neri che resterà col gruppo per un mese circa di preparazione. Staff invece presente al gran completo con il primo allenatore Massimo Barbolini, il vice Giorgio Bolzoni, l’assistent coach Federico Bonini, lo scout Antonio Orlandi, i fisioterapisti Cristian Carubelli e Paolo Agnetti e il preparatore atletico Stefano Tagliazucci. La squadra si tratterrà a Forte dei Marmi sino a venerdì 21 quando in mattinata farà rientro a Casalmaggiore.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti