Commenta

Benvenuti, lo scatto
in bianco e nero
conquista Busseto

casalmaggiore-neve-benvenuti_ev

Nella foto uno degli scatti con i quali Benvenuti ha vinto il concorso

BUSSETO – E’ un premio prestigioso quello che un casalese doc come Mario Benvenuti, fotografo stimato proprio per la qualità dei suoi scatti, ha ottenuto a Busseto, nella bassa parmense. Il concorso verteva attorno al tema “Le piazze d’Italia” e Benvenuti si è classificato al primo posto, vincendo una Coppa in oro e un fine settimana, il 19-20 settembre, proprio a Busseto, oltre alla stampa delle quattro foto con le quali ha partecipato al concorso in formato 50 x 60 per eventuali mostre future.

“Non credo che andrò a Busseto, perché Casalmaggiore è già molto vicina – sorride Benvenuti – ma dato che il concorso era esteso a tutta Italia, tanto che al secondo e terzo posto si sono classificati due fotografi di Arezzo, era giusto che gli organizzatori facessero promozione turistica della loro cittadina”. Benvenuti ha partecipato con quattro scatti: “Due della piazza di Casalmaggiore, uno della piazza di Verona e uno della piazza di Pomponesco – racconta – anche se non so dire con precisione quale mi abbia consentito di vincere: dovendo giudicare, io mi sarei premiato per piazza Garibaldi innevata, ma forse è una scelta affettiva prima che estetica”.

Benvenuti è tornato a iscriversi al Fotocine Casalasco, ex Fotocine Germani, anche perché dopo 15 anni è tornato a vivere a Casalmaggiore dopo una parentesi a Parma. “Ma sono casalese doc, essendo nato e cresciuto, fino ai 38 anni, proprio qui”. Per quanto concerne i concorsi, Benvenuti, che all’attivo ha anche una pubblicazione fotografica del 1999 sui mestieri di un tempo, sostiene di non esserne avvezzo. “Ora però con le spedizioni in digitale è più semplice partecipare e così ho deciso di mettermi alla prova. La più grande soddisfazione rimane quella del 2013, quando ho vinto un concorso del Sole 24 Ore sui paesaggi agresti e rurali e sono stato scelto tra oltre 7mila scatti da tutta Italia. Però anche questo premio è di grande prestigio”.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti