Commenta

Nuovo self service
in piazza Garibaldi
a Casalmaggiore

self-ev

Nella foto, il nuovo self service in piazza Garibaldi

CASALMAGGIORE – Un angolo di Casalmaggiore accessibile 24 al giorno tutti i giorni della settimana. Non solo per acquistare sigarette ma anche generi di prima necessità. Oltretutto a prezzi interessantissimi. Ogni bevanda calda, dal thè al ginseng costa  ad esempio 50 centesimi, con l’offerta dell’abbinamento cappuccino più brioches ad 1 euro. Una volta questo comodo sistema di approvvigionamento si trovava solo negli aereoporti internazionali arrivando poi nelle stazioni ferroviarie e pian piano nella grandi città. Oggi le comodità, grazie alla tecnologia, raggiunge anche le località periferiche. Da circa un mese in piazza Garibaldi a Casalmaggiore, annesso alla Tabacchreia Anversa Buzzi, spicca questo elegante “Corner”, un box interno dalle forti tinte rosse dove di giorno e di notte ci si può trovare di tutto, persino giocattoli e prodotti parafarmaceutici oltre a profumi, spazzolini da denti, merendine e sigarette. Qualche esercente del posto ha avanzato timide proteste per quanto riguarda i prezzi  estremamente più bassi rispetto ai bar tradizionali ma c’è da ricordare che questo è un distributore self service seppur tecnologicamente perfetto e comunque si beve in bicchieri di cartone, in piedi senza poi il conforto del giornale da sfogliare. Pieno rispetto anche per quanto riguarda le limitazioni all’uso di alcolici. Oltre al codice fiscale per il controllo dell’età, la macchina ad un certo orario blocca automaticamente l’erogazione di birre e altre bevande pericolose.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti