Commenta

Sabbioneta
saluta il parroco
don Davide Schiavon

sabbioneta_ev

SABBIONETA – Ufficialmente sarà il XXII Meeting della Solidarietà Internazionale, ma ufficiosamente sarà soprattutto l’occasione per salutare don Davide Schiavon, vicario delle parrocchie unificate di Sabbioneta e frazioni, che se ne andrà dalla comunità mantovana dopo tanti anni. Una serata dunque importante quella organizzata giovedì alle ore 20.30 presso il Ristorante Toson d’Oro da varie associazioni: il Gruppo Aiuto ai Missionari di Villa Pasquali, la Pro Loco di Sabbioneta, l’Associazione Sapori Arte Cultura, il Circolo Acli di Breda Cisoni, l’Asco Sport di Sabbioneta, il Vespa Club Sabbioneta, il Lions Club Nova Civitas, il Comitato Provinciale Unicef di Mantova, il Consorzio Sablonetae Excelsus, l’Avulss Mantovana Oglio Po e il Comitato Fiera di Breda Cisoni. In località Mezzana a Sabbioneta, nel ristorante gestito dalla Locanda la Loggia del Grano, dopo la cena, verrà consegnato il Premio Solidarietà 2015 proprio a don Davide Schiavon, probabilmente alla sua ultima uscita pubblica a Sabbioneta. Non solo: verrà anche consegnata una borsa di studio istituita dal Lions Club Sabbioneta Nova Civitas in memoria di Giovanni Disraeli: il premio andrà a Natalia Silvestru, meritevole studentessa residente a Ponteterra, frazione di Sabbioneta. E’ prevista anche la lotteria gratuita del Consorzio Sablonetae Excelsus con la partecipazione di Angelo Tenca, Premio Solidarietà nel 2012. L’offerta per la Cena Francescana è di 25 euro, di cui una parte in beneficenza ad Unicef.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti