Commenta

Marcaria, il consiglio
ora si terrà nella sala
“Carlo Orlandini”

sala-orlandini-marcaria_ev

Nella foto il momento dell’intitolazione

MARCARIA – D’ora in avanti la sala consiliare del comune di Marcaria sarà dedicata a Carlo Orlandini, il sindaco morto per un improvviso malore lo scorso 12 giugno. Sabato scorso è stato così organizzato un consiglio comunale straordinario proprio per intitolare la sala dove si tiene il più importante consesso cittadino al primo cittadino scomparso, alla presenza di Lorenzo e Luca, figli di Carlo Orlandini, e della moglie Gabriella assieme alla cognata Anna.

Oltre alle autorità politiche, militari e religiose, non mancava nemmeno Francesca Zaltieri, vicepresidente della provincia di Mantova, ente per il quale Orlandini fu anche assessore, oltre al vicesindaco Carlo Alberto Malatesta, che ha esaltato le qualità umane prima ancora che politiche di Orlandini. Dopo l’intitolazione della sala, dinnanzi anche a molti sindaci del territorio viadanese, è stata consegnata una targa di riconoscenza a Benito Scagnelli, luogotenente che ha diretto la stazione dei carabinieri di Marcaria dal 2001 al 2015.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti