Commenta

E’ deceduta in
ospedale la 45enne
Nadia Gozzi

malore-casalmaggiore-ev

Nella foto, l’intervento dei sanitari

AGGIORNAMENTO ORE 18,30 – E’ deceduta per arresto cardiaco la donna trasportata all’ospedale Oglio Po di Vicomoscano intorno alle ore 13 di sabato, dopo l’intervento dei Vigili del Fuoco e del 118 in via Bixio, dove abitava da sola. Si tratta di Nadia Gozzi, 45 anni, nativa di Commessaggio.

CASALMAGGIORE ORE 13- Intervento dei Vigli del Fuoco di Viadana, a mezzogiorno di sabato, in via Nino Bixio a Casalmaggiore, presso il condominio che accoglie la pizzeria Vecchia Roma. I pompieri sono intervenuti per soccorrere una giovane donna che risiede nel condominio e non rispondeva alle telefonate della sorella, né sul fisso né sul cellulare. Le preoccupazioni per lo stato di salute dell’inquilina hanno spinto a contattare il 118 che si è recato sul posto ma ha dovuto richiedere la collaborazione dei Vigili del Fuoco.

Per circa un’ora via Bixio è stata interessata da un notevole assembramento di mezzi: un camion dei Vigili del Fuoco, l’ambulanza della Padana Soccorso e l’automedica dell’ospedale Oglio Po di Vicomoscano. Tanti i curiosi che si sono avvicinati al luogo dei soccorsi.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti