Commenta

Scritte indegne a
Bozzolo: indagano
vigili e Carabinieri

scritte-bozzolo-ev

Nella foto, le scritte comparse sul cemento

BOZZOLO – Lo spirito di emulazione può avere effetti controproducenti specialmente se espresso in maniera negativa. A Bozzolo sono comparse delle scritte in stile terroristico, incise sul cemento della palestra, dove sono in corso lavori di restauro. Qualcuno, tra venerdì e sabato, si è introdotto nell’ambiente e approfittando del cemento fresco con un bastone ha tracciato la scritta “Morirete tutti” seguita dalla epigrafe “by Isis”. Per completare l’opera è stato tracciato uno scarabocchio in maniera di emulare una improbabile frase araba. Sul posto si sono recate prima gli agenti della Polizia locale e successivamente i Carabinieri per stendere un rapporto su quanto visto e fotografato. Ovviamente nulla viene lasciato al caso anche se tutto sembra ricondurre allo stupido scherzo di qualcuno privo di personalità che non trova niente di più interessante da fare che imitare ciò che vede in tv attraverso le immagini del vero terrorismo arabo. Un tempo la moda al massimo era dettata dal desiderio di immergere le mani nel cemento fresco di Hollywood alla stregua dei divi del cinema. Oggi ci si accontenta di molto meno pur di finire sulla bocca di tutti.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti