Commenta

Pomì, inizia a
Bergamo la settimana
degli ex

pomi-fine-ev

Foto Sessa

CASALMAGGIORE – Si apre sabato al Pala Norda di Bergamo una settimana di rara intensità per la Pomì Casalmaggiore. Foppapedretti, Vitra Eczacibasi Istanbul e Imoco Volley Conegliano: questo il trittico di avversari che attende le ragazze di Massimo Barbolini tra campionato e Champions League. Sette giorni in cui la Pomì affronterà tutte e tutti gli ex protagonisti dello storico tricolore, impegnati nella massima divisione (ad esclusione di Marika Bianchini passata al Cannes nel campionato francese) partendo da Alessia Gennari, punto di forza della formazione orobica, Riccardo Ton preparatore atletico della squadra campione d’Europa in carica, la coppia Davide Mazzanti-Serena Ortolani e Daniele Santarelli che hanno trovato casa a Conegliano. Si inizia in terra bergamasca dove la Pomì avrà l’arduo compito di esorcizzare una Foppapedretti chiamata al pronto riscatto dopo la sconfitta, con prestazione comunque di qualità e quantità, patita per mano dell’Imoco Conegliano e per di più alla prima casalinga di fronte ad un pubblico che si preannuncia caldo e partecipe. Nelle ultime due stagioni di A1 il Pala Norda è stato per la formazione di Casalmaggiore terra di conquista, due su due nei precedenti i successi della Pomì che ha sempre prevalso al quinto set. Tre le ex, due in maglia rosa, Lucia Bacchi e Francesca Piccinini che a Bergamo hanno condiviso nel 2009 la soddisfazione di aggiudicarsi la Champions (per Piccinini tredici le stagioni disputate con la maglia di Bergamo) e come detto Alessia Gennari tricolore con Casalmaggiore nella passata stagione. Per la squadra campione d’Italia si tratterà indubbiamente del primo importante test di campionato considerato il valore della formazione bergamasca e proprio in tale prospettiva le rosa in settimana hanno lavorato sodo. “Con la gara di domani – spiega la capitana Valentina Tirozzi – si apre per noi una settimana di fuoco durante la quale dovremo essere brave a tenere sempre alta l’attenzione e la concentrazione. Condivido che la sfida con Bergamo sarà un match molto duro perché reputo la Foppapedretti una formazione molto forte, formata da elementi di esperienza e classe ma anche da giovani talentuose e potenti”. Quale dunque il segreto per provare a bissare i successi del Pala Norda delle ultime due stagioni? “Direi che la nostra arma dovrà essere l’aggressività, attaccare prima di essere attaccate, imporre il nostro gioco e tenere sempre sotto pressione le avversarie”. Come dire che l’efficacia dai nove metri potrebbe rivelarsi tattica perseguibile per minare alla base il gioco di una squadra che vanta attaccanti di grande potenza.

Scheda della gara

Foppapedretti Bergamo – Pomì Casalmaggiore – Pala Norda ore 18,15 – Sabato 24 Ottobre

Squadre

Foppapedretti Bergamo: 1 Mori, 4 Plak, 5 Frigo, 6 Gennari, 7 Carullo, 9 Aelbrecht, 10 Paggi, 13 Barun, 14 Lo Bianco, 16 Mambelli, 17 Sylla. All.: Lavarini-Angelini

Pomì Casalmaggiore: 1 Bacchi, 3 Lloyd, 5 Sirressi, 6 Cecchetto, 7 Ferrara, 8 Gibbemeyer, 10 Cambi, 12 Piccinini, 13 Olivotto, 14 Kozuch, 15 Stevanovic, 16 Tirozzi, 18 Matuszkova. All.: Barbolini-Bolzoni

Arbitri

Massimo Florian e Maurina Sessolo

Biglietti

Acquistabili online fino a cinque ore prima dell’inizio della gara o domani presso la Biglietteria del Pala Norda a partire dalle 16,45

Prezzi

Ridotto non numerato (6-14 anni): 5,00 euro

Intero non numerato: 10,00 euro

Tribuna numerata: 14,00 euro

Tribuna centrale: 20,00 euro

 

Media

Diretta della partita su Rai Sport 1. Differita su Studio 1 (canale 80 dt) lunedì 26 alle ore 21,00 e su Cremona 1 (canale 211 dt) martedì 27 alle ore 16,30. Aggiornamenti sulla pagina facebook della VBC-Pomì Casalmaggiore.

Mauro Vigna

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

 

© Riproduzione riservata
Commenti