Commenta

Rebecca Bianchi
a Roma protagonista
dell’immortale “Giselle”

bianchi_ev

Nella foto Rebecca Bianchi

CASALMAGGIORE/ROMA – Il suo nome campeggia già da diversi giorni sul sito ufficiale del Teatro dell’Opera di Roma, uno dei palcoscenici più prestigiosi a livello nazionale. E del resto Rebecca Bianchi, ballerina cresciuta a Casalmaggiore con la scuola di Nilla Barbieri, da qualche anno ha ormai spiccato il salto verso platee di livello assoluto. Domenica pomeriggio proprio Rebecca dovrà interpretare un ruolo molto importante, quello di Giselle, protagonista dell’opera che non a caso dà il nome al balletto in due atti, scritto da Jean Coralli e Jules Perrot e realizzato con la musica di Adolphe Adam. Uno spettacolo di due ore e 10 minuti proposto a partire dalle scorso 20 ottobre in prima nazionale nella Capitale.

Come noto però, visto il gran numero di repliche realizzate per il pubblico, Rebecca entrerà in scena domenica sera alle 16.30, bissando poi la sua performance nel ruolo di Giselle martedì 27 ottobre alle ore 20, interpretando la protagonista che, in altre occasioni ha assunto le fattezze e la grazia delle ballerine Amandine Albisson (étoile dell’Opéra di Parigi), Gaia Straccamore e Susanna Salvi. Con Rebecca Bianchi danzerà Claudio Coviello, scelto come partner maschile nel ruolo di Albrecht. Non un nome qualunque: Coviello, considerato uno dei guest dello spettacolo assieme ad Albisson e a Mathias Heymann, che con la stessa Albisson si esibirà, è infatti stato nominato primo ballerino al Teatro alla Scala di Milano proprio interpretando questo personaggio.

A guidare il Corpo di ballo del Teatro dell’Opera di Roma è nientemeno che Eleonora Abbagnato, probabilmente la più famosa ballerina italiana, già protagonista a Parigi e molto apprezzata in tutto il mondo. Proprio a Parigi, del resto, Giselle venne per la prima volta presentata il 28 giugno 1841, divenendo a quel punto uno dei più affascinanti e richiesti spettacoli sul calendario internazionale. La versione che sta andando in scena a Roma è firmata da Patricia Ruanne. Ricordiamo che il 12 maggio 2013 Rebecca tornò a casa esibendosi in uno spettacolo di beneficenza al Teatro Comunale di Casalmaggiore: da allora ha continuato a fare strada con ottimi risultati.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti