Commenta

Emiliana Parati
in mostra tra Expo e
intervista a Radio 24

egidio-freddi-expo_ev

Nella foto Egidio Freddi nel banner di Expo

VICOMOSCANO (CASALMAGGIORE) – Un grande riconoscimento in un momento non facile della congiuntura economica. Destinataria l’azienda Emiliana Parati, con sede a Vicomoscano. Emiliana Parati è stata scelta per rappresentare l’eccellenza del Made in Italy nel settore dell’arredo delle pareti e design. A rappresentare l’azienda a Expo era presente Egidio Freddi, che ricopre il doppio ruolo di Art Director e Amministratore. Freddi ha portato le migliori collezioni all’Esposizione Universale come vero fiore all’occhiello della capacità creativa e imprenditoriale della Azienda casalasca. «L’affluenza – afferma Freddi reduce dalla prestigiosa vetrina internazionale – è stata notevole e ha suscitato grande interesse, soprattutto da parte del mondo giovanile che ha riscontrato una vera innovazione di stile sul prodotto, tanto che i contatti raccolti hanno già portato parecchie richieste effettive giunte attraverso il nostro sito www.emilianaparati.it».

E non è finita qui. Le aziende selezionate, oltre all’esposizione, hanno anche avuto uno spazio all’interno dell’emittente radiofonica Radio 24. Lo stesso Egidio Freddi è stato intervistato, e nel corso del suo intervento ha puntualizzato che Emiliana Parati è leader al mondo grazie alla qualità, al design e alle collaborazioni con case di moda prestigiose quali Roberto Cavalli e Blumarine. Questo è alla base della scelta tra i marchi eccellenti del Made in Italy dell’azienda, cui è stato concesso da Intesa San Paolo, assieme ad altre aziende illustri italiane (divise nei 4 diversi settori Food, Fashion, Design e Hospitality), di avere a propria disposizione uno spazio espositivo (The Waterstone di Intesa San Paolo) di notevole risalto per presentare i suoi prodotti, nell’ambito del progetto “Ecco la mia impresa”. «Per noi – conclude l’Art Director – è stata una importante vetrina per far conoscere ulteriormente al mondo i nostri magnifici prodotti».

Emiliana Parati da ormai 50 anni produce rivestimenti murali in puro stile italiano, ed esporta in ben 80 paesi. Immediato pensare alle abitazioni, ma destinatari sono anche residenze d’epoca, hotel e addirittura yacht. Nel complesso ha 30 collezioni per un totale di 1000 varianti di materiali e disegni, ideati all’interno di un grande centro ricerca e stile interno costituito da specialisti di grande talento e che rappresenta il fiore all’occhiello dell’azienda. «Dall’11 maggio – ha affermato Stefano Barrese, responsabile area sales e marketing di Intesa San Paolo – The Waterstone ha ospitato decine di imprese differenti per dimensioni e settori merceologici, ma che condividono una produzione di qualità, l’attenzione alla sostenibilità e una storia imprenditoriale di successo».

Vanni Raineri

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti