Un commento

Furto di rame in
auditorium Gardinazzi
a Viadana

rame-ev

VIADANA – Non si ferma la banda del rame nonostante le forze dell’ordine ne abbia già sgominato qualche componente in giro per l’Italia. Evidentemente di criminali specializzati in questo tipo di furti ce ne sono ancora parecchi in giro. Così come risulta immaginabile che tale prodotto sia ancora abbastanza remunerativo specialmente sul mercato della ricettazione. Fatto sta che la notte scorsa ad essere depredato è stato l’Auditorium Gardinazzi di Viadana in piazzetta Orefici. Approfittando dei lavori di manutenzione in atto qualcuno si è avvicinato alla struttura riuscendo ad “estirpare” circa una trentina tra canali e pluviali in rame facendo trovare la sorpresa agli operai che il giorno dopo sono rientrati al lavoro. Viadana, come tantissime altre località del territorio, ha già pagato in termini di tributo a questi malviventi che periodicamente arrivano a spogliare cimiteri, scuole ed edifici pubblici. Evidentemente il mercato continua a “tirare” e a fruttare in termini economici e per questo la banda continua ad agire imperterrita.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti
  • Matteo Bottoli

    Ma conoscendo il pericolo di furto non potrebbero velocizzare i lavori così da lasciare meno roba in giro?