Commenta

Nuova luce per
Palazzo Giardino e
Galleria degli Antichi

luci-sabbioneta-ev

Nella foto, gli interventi presso Palazzo Giardino e Galleria degli Antichi

SABBIONETA – Nelle scorse settimane è stato concluso l’intervento di sostituzione dei corpi illuminanti presenti nelle sale di Palazzo Giardino e della Galleria degli Antichi. “Non si tratta di un nuovo sistema di illuminazione – spiega l’architetto Andrea Marchini -, che sarebbe auspicabile nel prossimo futuro, ma di un efficientamento del sistema esistente”. Le vecchie sorgenti luminose con lampade alogene sono state sostituite da apparecchi simili per dimensione, ma di tecnologia a Led che offrono un duplice vantaggio: “Oltre al risparmio energetico – continua Marchini – le sorgenti emettono pochissimo calore risultando così più compatibili con le superfici affrescate delle sale. Sono infatti rilevati alcuni fenomeni di degrado della patina pittorica dovuti all’irraggiamento del calore che proveniente dai corpi illuminanti”.

L’intervento, proposto tra le migliorie offerte in sede di appalto dei lavori di consolidamento della Galleria degli Antichi, è stato sostenuto economicamente dalla ditta Compagni della Pietra di Verona con una marginale partecipazione del Comune di Sabbioneta che ha deciso di estendere il sistema a tutto il piano primo. In questo modo la potenza installata per la sola illuminazione è scesa da 4.000 a soli 600 Watt, corrispondenti ad un risparmio economico di circa 2000 euro all’anno senza tenere conto delle minori necessità manutentive. “Oltre alla questione economica – precisa Marchini – è importante aver perseguito un piccolo obiettivo di uso razionale e sostenibile dell’energia che è una delle linee programmatiche sostenute dall’attuale Amministrazione Comunale e che è in programma estendere anche ad altri edifici comunali”.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti