Commenta

Il Po navigabile,
a Viadana incontro
su prospettive e sviluppo

fiume-po-ev

VIADANA – Un incontro sulle prospettive di sviluppo della rete navigabile del Nord Italia organizzato mercoledì 16 dicembre dalle ore 10 alle 13.15 a Viadana. Per la precisione, anzi, a bordo della motonave “Stradivari”, attraccata in via al Ponte proprio a Viadana. A livello logistico dalla strada principale (SS358) si svolta a destra per chi arriva da Cremona o Parma e a sinistra per chi arriva da Mantova o Reggio Emilia; si prosegue fino in fondo al viale alberato per 1,7 km e si troverà il complesso del Gruppo Canoe Viadana, con relativo parcheggio. Da lì è ben visibile la motonave ormeggiata.

Nel corso dei lavori saranno in particolare presentati e discussi i primi risultati degli studi progettuali compiuti nel 2015 e co-finanziati dall’Unione Europea / TEN-T sul miglioramento delle condizioni di navigabilità del Po e della rete navigabile padano veneta. Gli studi vedono come partners italiani AIPo, le Regioni Lombardia, Emilia-Romagna, Veneto, Piemonte e Unioncamere Veneto. Seguirà il programma definitivo dei lavori.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti