Commenta

Pneumatici bucati:
atto intimidatorio
a Casalmaggiore

polizia-locale_ev

Nella foto, un veicolo della Polizia locale di Casalmaggiore

CASALMAGGIORE – Un grave gesto intimidatorio è stato messo in atto nel fine settimana scorso, di notte, in una via di Casalmaggiore. Qualcuno, approfittando del buio e della nebbia che gravava in quel momento, si è avvicinato ad una piccola utilitaria parcheggiata nelle vicinanze dell’ex macello comunale di via Guerrazzi, sferrando colpi con una punta acuminata contro gli pneumatici della vettura afflosciandoli tutti e quattro. Un atto che ha il sapore degli avvertimenti mafiosi ma che le forze dell’ordine attribuiscono più semplicemente ad un dissidio tra condomini. Tempo fa un personaggio residente nel viadanese si ritrovò una multa sul parabrezza della sua auto parcheggiata sul marciapiedi. L’uomo chissà per quale incomprensibile considerazione attribui l’arrivo della pattuglia della Polizia locale ad una telefonata di un residente nella cui cassetta postale il personaggio poi andò ad infilare, con rabbia, la multa come a volersene liberare sollecitando a pagarla colui che a suo dire era stato il delatore. Tutti fatti a conoscenza della Polizia locale che poi denunciò l’individuo per oltraggio conseguente al battibecco avvenuto a causa della multa. Per il taglio dei quattro pneumatici è stata regolarmente presentata denuncia nei giorni scorsi contro ignoti alle competente autorità giudiziaria.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti