Commenta

Rivarolo Mantovano,
l’estremo saluto
a Adriana Bresciani

funerali-bresciani-ev

Nella foto, i funerali di Adriana Bresciani

RIVAROLO MANTOVANO – Si sono tenuti lunedì pomeriggio nella Chiesa parrocchiale di Rivarolo Mantovano i funerali di Adriana Bresciani deceduta per le conseguenze di un boccone di pizza che le è era andato di traverso. L’episodio era accaduto domenica 6 dicembre e dopo una settimana di tribolazioni, la 71enne è deceduta nonostante un intervento chirurgico alla trachea. Don Luigi Carrai ha spiegato durante l’omelia di aver voluto lasciare davanti all’altare la stessa scenografia allestita con i bambini dell’Oratorio in preparazione del Natale. Una strada cosparsa di foglie di quercia e una panchina su cui riposare. “Abbiamo voluto mantenere questi elementi perché la panca rappresenta un momento di compagnia tra le persone che amano conversare e ad Adriana questo piaceva fare. Anche in mezzo alla tempesta i suoi occhi brillavano sempre di fede e di sicurezza, come le querce perdeva qualche foglia ma il tronco era sempre ben piantato”. Al termine del funerale, accompagnato dal coro e dalle musiche suonate alla tastiera dal maestro Brunelli, la salma seguita dai parenti e conoscenti è stata portata al cimitero locale per la sepoltura.

Rosario Pisani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

© Riproduzione riservata
Commenti