Commenta

Tragico scontro su
provinciale 59: muore
Sergio Padova, 83 anni

mortale-commessaggio_ev

Nella foto il luogo del sinistro mortale

COMMESSAGGIO – Tragico scontro a Commessaggio, lungo la strada provinciale 59, poco prima delle ore 11.30 di lunedì mattina: a perdere la vita Sergio Padova, di 83 anni, residente a neanche 200 metri dal luogo dell’incidente. Lo scontro ha coinvolto un’auto e un camion con interventi dei carabinieri di Viadana e Gazzuolo, dei Vigili del Fuoco, della Padana Soccorso, di un’auto medica dell’ospedale Oglio Po, della polizia locale di Gazzuolo. Inutile invece la chiamata all’eliosoccorso, che infatti non è mai partito.

Sergio Padova stava viaggiando sulla sua Opel Agila e arrivava da via Grande. All’origine del sinistro vi sarebbe una mancata precedenza, dato che l’Agila dopo avere fatto lo stop, ha invaso l’incrocio senza accorgersi dell’arrivo, da destra, di un camion Volvo della trasporti Torello, della provincia di Avellino. L’83enne, che stava attraversando la provinciale per andare a casa sua, a neanche 200 metri di distanza. La sua auto ha percorso 30 metri prima di fermarsi. E’ morto sul colpo. La strada è rimasta chiusa per consentire i rilievi, gestiti dai carabinieri di Gazzuolo, coadiuvati da quelli di Viadana e dalla Polizia locale di Commessaggio. Straziante l’arrivo dei parenti sul luogo del sinistro. Intorno alle ore 13, dopo approfonditi rilievi da parte delle forze dell’ordine, è iniziata la rimozione dei veicoli dalla sede stradale. Nel frattempo, in via Grande, laddove abitava Sergio Padova, in tanti si sono stretti intorno al dolore della famiglia.

Simone Arrighi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti