Commenta

Premio in consiglio
per Gianluca Farina,
collare d’oro al Coni

farina-collare-oro_ev

CASALMAGGIORE – Con ogni probabilità si terrà a inizio consiglio comunale, anche se la collocazione temporale ancora non è stata ufficializzata: di certo però il parlamentino di Casalmaggiore riserverà un forte applauso, durante la seduta conclusiva dell’anno solare 2015 lunedì sera, a Gianluca Farina, ex atleta e oggi allenatore della Canottieri Eridanea che, primo nella provincia di Cremona, portò a casa una medaglia d’oro olimpica a Seoul 1988.

Farina è stato di recente premiato a Roma con il collare d’oro, massimo onoreficenza del Coni, tributata nell’occasione dal presidente Malagò e dal premier Renzi, a tutti gli atleti che hanno vinto titoli olimpici o che comunque si sono distinti a livello internazionale in campo sportivo. Va detto che Farina è stato premiato a Roma pochi giorni fa come molti altri grandi dello sport italiano, perché quando lo stesso trionfò in Corea sul quattro di coppia, il collare d’oro non era ancora assegnato. In consiglio, oltre a Farina, sarà presente anche Marzio Azzoni, presidente della Canottieri Eridanea, che ancora una volta quest’anno si è distinta in tutta Italia e non solo per i molti titoli vinti. Ad accogliere i due ospiti sarà il consigliere con delega allo Sport Giuseppe Scaglioni, oltre all’intera giunta e al consiglio.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti