Commenta

Casalmaggiore in lutto per Livio Zinelli, l’artista del legno

scuola-bottoli_ev

Nella foto la scuola di disegno Bottoli, dove Zinelli ha insegnato per anni

CASALMAGGIORE – Si è spento all’età di 79 anni Livio Zinelli, apprezzato restauratore e guida, in particolare come insegnante, di molti casalesi che si sono iscritti, negli anni ’90 e successivi, ai corsi della Scuola Bottoli del centro maggiorino in via Cairoli. Zinelli aveva imparato il mestiere dell’artigiano e del falegname a Parma e aveva poi aperto un laboratorio a Casalmaggiore in via Zuccari Fermo, specializzandosi appunto nel restauro di mobili. Un vero e proprio artista del legno, che a fine anni ’80 era stato contattato dal comune di Casalmaggiore, col quale ha iniziato a collaborare (in particolare con l’Ufficio Cultura) presso la Scuola Bottoli, reggendo proprio i corsi di restauro.

Non a caso quasi tutti i mobili presenti negli uffici comunali o nei luoghi che ruotano attorno ad essi (ad esempio la biblioteca o i musei) sono stati restaurati nel corso degli anni durante i corsi dello stesso Zinelli, che lascia la moglie Tersilla e il figlio Egidio. I funerali, a cura delle Onoranze Funebri Mantovani, saranno celebrati a Casalmaggiore mercoledì alle ore 14.30, partendo dall’ospedale Oglio Po per la chiesa di San Leonardo.

Giovanni Gardani

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti