Commenta

Interflumina, pioggia di record e qualifiche ai Regionali di Modena

boateng-storti-premiate_ev

Nella foto Boateng e Storti, stelle dell’Interflumina

MODENA – Importante conferma per il gruppo dei velocisti dell’Atletica Interflumina E’ Più Pomì, allenati dal professor Gian Giacomo Contini, in occasione dei Campionati Regionali dell’Emilia Romagna disputatisi a Modena. Vittoria tra le Promesse sui 60 metri piani per Georgina Boateng che in finale ha chiuso in 7″73 vicino al proprio personale. Impresa di spessore per Giulia Storti che pur essendo ancora Junior con il 7″72 ottenuto in qualifica ha ottenuto il minimo per gli Assoluti che si disputeranno in marzo. Dopo che Boateng aveva ottenuto il pass lo scorso fine settimana, diventano dunque due le giovani velociste che parteciperanno alla massima rassegna per l’atletica invernale. Il progresso della Storti è veramente stato notevole, avendo abbassato il personale best di sei centesimi. In finale Giulia non è stata ancora brillante ed ha chiuso al terzo posto tra le emiliane con 7″81.

Stefano Arrè con 7″14 è giunto quarto nella finalina sempre dei 60 metri piani, eguagliando il suo record e ottenendo così il minimo per i tricolori Junior. Altri due minimi per i tricolori giovanili li hanno ottenuti rispettivamente sui 60 hs e sui 60 piani Laura Zucchi con 9″44 e Daria Sinatra con 7″84. Anche per Sinatra si tratta di record personale: nel complesso è risultata quarta tra le allieve. Progressi poi anche per la Junior Federica Melegari con 8″28. Personale poi per l’Allieva Andrea Zanazzi con 7″53. Conferme positive per Tatiana Goi, Promessa, con 8″28. Buon esordio nella categoria allieve sia per Faith Boateng con 8″47 che Francesco Tizzi con 7″58.

redazione@oglioponews.it

© RIPRODUZIONE RISERVATA

© Riproduzione riservata
Commenti