Commenta

Casa svaligiata a Gussola:
rubato di tutto,
persino le lenzuola

Maxi furto in un'abitazione in località Chiosi. I ladri hanno atteso che la famiglia fosse fuori, martedì mattina, per fare un'autentica razzia.
furto-casa-giorno-carabinieri-ev

GUSSOLA – Accompagna i figli a scuola e al rientro trova casa svaligiata: è successo martedì mattina a Gussola, in località Chiosi. Obiettivo dei malviventi, un cascinale restaurato dove vive una famiglia che improvvisamente ha perso di tutto: i ladri hanno rubato vestiti, televisori, smartphone, soldi e gioielli. Dalle camere da letto sono sparite persino le lenzuola. Il ‘colpo’ è stato messo a segno in pieno giorno, nel breve lasso di tempo in cui l’intera famiglia era fuori dall’abitazione.

E’ stata la donna di casa, al rientro, ad accorgersi che qualcosa non andasse ancor prima di fare ingresso nella propria residenza: il gatto, solitamente all’interno delle mura domestiche, si era rifugiato nel fienile. Insospettita, la signora ha fatto il giro del cascinale, trovando sul retro le inferriate di una finestra tagliate.

Spaventata, ha quindi comprensibilmente cercato aiuto per non dover entrare in casa da sola: un paio di persone di una vicina officina l’hanno così accompagnata all’interno, trovandosi di fronte il caos. Dalle varie stanze era sparito di tutto, persino le scarpe e i vestiti dei due figli. Il furto è stato denunciato ai Carabinieri della stazione di Gussola.

Simone Arrighi

© Riproduzione riservata
Commenti