Commenta

Il Codice Etico
entra nelle classi
quarte del Sanfelice

Gli alunni "interrogano" gli imprenditori della KnowMedical Srl, Marco e Cristina Minghetti.
lezione-sanfelice-ev
Nella foto, l'incontro con gli imprenditori

VIADANA – All’Ite Sanfelice di Viadana gli studenti delle classi 4^A, 4^C, 4^D “interrogano” gli imprenditori della KnowMedical Srl, Marco e Cristina Minghetti, per comprendere meglio il significato di Codice Etico. Gli alunni avevano ricevuto un compito: riflettere sugli articoli di quell’ipotetico codice etico che l’azienda aveva messo a disposizione nell’incontro di dicembre per capirne gli aspetti fondamentali e la principale funzione. Numerose e interessanti le domande degli allievi: codice etico e questione ambientale, concorrenzialità delle imprese etiche italiane nel mercato etico estero, costo e procedura per la registrazione del marchio etico a cui un’azienda può aderire, i deterrenti che impediscono a tutte le imprese di divenire etiche, investimenti nella ricerca e nell’innovazione per la produzione etica dei dispositivi medici, gare d’appalto nel settore pubblico e in quello privato.

Esaustive e puntuali le risposte degli imprenditori che hanno sottolineato come la massimizzazione del profitto non può più essere l’unico obiettivo di un’azienda. Un’impresa, dotandosi di un codice etico che cerca di rispettare, ha tra i suoi obiettivi quello di attuare un comportamento etico ossia realizzare una produzione che, oltre a massimizzare la differenza fra costi e ricavi, consenta di favorire la protezione dell’ambiente, di fornire prodotti di qualità ad un prezzo adeguato, di utilizzare una pubblicità etica per i propri prodotti e di rispettare i diritti umani. Il titolare della Know Medical saluta gli studenti ricordando che il futuro migliore è da conquistare nel rispetto delle regole. L’incontro si conclude con l’applauso dei ragazzi, dei docenti e con un arrivederci al prossimo 12 marzo: i “portavoce” delle quarte ITE andranno in azienda per ulteriori approfondimenti sul tema “L’Impresa etica nel sistema economico”.

© Riproduzione riservata
Commenti