Commenta

Violenze a pubblico ufficiale
e lesioni personali: arrestati
un 20enne e un 17enne

Operazione dei Carabinieri: nei guai due giovani di origini albanesi residenti a Sabbioneta.
carabinieri-arresto-ev

SABBIONETA – I militari dell’aliquota radiomobile della Compagnia Carabinieri di Viadana, hanno arrestato e denunciato per i reati di “violenza a pubblico ufficiale e lesioni personali” un 20 enne ed un 17 enne entrambi di origini albanesi e residenti a Sabbioneta. Nella circostanza, i due cittadini extracomunitari, sospettati del reato di lesioni gravissime nei confronti di un cittadino italiano e per le quali sono ancora in corso delle indagini, si sono opposti con violenza aggredendo i militari che stavano operando per la loro identificazione e successiva perquisizione. La persona arrestata, è stata tradotta presso la propria abitazione e sottoposto al regime degli arresti domiciliari su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, mentre il minorenne è stato denunciato su disposizione dell’Autorità dei minori di Brescia.

© Riproduzione riservata
Commenti