Commenta

Sanfelice, Fondazione Veronesi
ringrazia per il progetto
"Ricercatori in classe"

Il progetto prevede che alcuni ricercatori-borsisti di Fondazione Veronesi dedichino una mattinata ad una Scuola Secondaria di II grado, organizzando una o più lezioni con i ragazzi, della durata di un’ora.
sanfelice-ludopatia-ev

VIADANA – E’ una missiva che avrà senza dubbio fatto piacere ai ragazzi del Liceo Scientifico dell’Istituto Sanfelice di Viadana, alla professoressa Tiziana Bortesi e al dirigente scolastico Mariateresa Barzoni, quella giunta pochi giorni fa niente meno che da parte della Fondazione Umberto Veronesi.

Alcune classi infatti hanno preso parte al progetto “Ricercatori in classe”: questo prevede che alcuni ricercatori-borsisti di Fondazione Veronesi dedichino una mattinata ad una Scuola Secondaria di II grado della loro città natale o di residenza, organizzando una o più lezioni con i ragazzi, della durata di un’ora, all’interno di un’unica mattinata. La Fondazione ha voluto ringraziare nella missiva sia i docenti che gli studenti che hanno preso parte all’attività. “Grazie alla vostra preziosa collaborazione abbiamo potuto promuovere l’importanza della ricerca e del “fare ricerca” attraverso la testimonianza diretta di chi sta lavorando per il progresso della scienza”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti