Un commento

Distrugge la Porsche
ma rimane illeso: miracolato
34enne di Sabbioneta

Dalle indagini pare che l'uomo abbia fatto tutto da solo e invece di girare attorno al grande spartitraffico che si trova sulla strada che va da Parma a Casalmaggiore all'altezza di San Polo, sia volato dentro l’aiuola stessa.
porsche-distrutta_ev
Nella foto la Porsche incidentata (foto Gazzetta di Parma)

SABBIONETA – Era difficile persino riconoscere il colore della macchina talmente era accartocciata e distrutta. Brutta fine per una splendida Porsche cabrio spezzata in due e con pochi centimetri di carrozzeria rimasti indenni nello schianto. Nessuna conseguenza, invece, per fortuna per chi era alla guida, un 34enne sabbionetano che si è fracassato nella notte tra giovedì e venerdì in provincia di Parma contro un’aiuola incontrata sul tragitto.

Dalle indagini pare che l’uomo abbia fatto tutto da solo e invece di girare attorno al grande spartitraffico che si trova sulla strada che va da Parma a Casalmaggiore all’altezza di San Polo, sia volato dentro l’aiuola stessa, spaccando tutto quello che incontrava, come segnali stradali e paletti cambiando letteralmente i connotati di quella che era sino a pochi minuti prima un’invidiabile fuoriserie.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti
  • gian sarzi

    vogliono fare gli sboroni…la farà aggiustare..