Commenta

Sinistro in via Baldesio: Mini
Cooper fuori controllo
ammacca due auto parcheggiate

L’evento riporta al centro dell’attenzione la polemica legata a Slow Town: in particolare i residenti sono dell’idea che la nuova struttura di via Baldesio rivista dal comune non sia sufficiente per obbligare gli autisti a limitare la velocità su questa strada.
mini-via-baldesio_ev
Nella foto la Mini Cooper danneggiata

CASALMAGGIORE – Sinistro in via Baldesio poco prima delle ore 20 di giovedì sera: una Mini Cooper di colore giallo con a bordo tre giovani ragazzi residenti a Casalmaggiore (le generalità non sono state rese note) è finita infatti a bordo strada dopo che l’autista ha perso il controllo del mezzo. L’auto ha effettuato una carambola tra due mezzi parcheggiati e ha poi fermato la sua corsa fortunatamente senza feriti, tanto che non sono intervenuti i sanitari, perché nessuno dei protagonisti dell’incidente ha riportato traumi. Distrutta la parte anteriore della Mini, così come leggermente ammaccate sono risultate le due auto parcheggiate colpite nella carambola.

L’evento riporta al centro dell’attenzione la polemica legata a Slow Town: in particolare alcuni residenti, quelli da sempre a favore della sperimentazione perché questa diventi duratura, sono dell’idea che la nuova struttura di via Baldesio rivista dal comune (decisamente più leggera rispetto alla Zona 30 installata fino a qualche mese fa, prima di essere smantellata) non sia sufficiente per convincere, o meglio obbligare, gli autisti a limitare la velocità su questa strada. Non è la prima volta peraltro che un sinistro del genere si verifica in via Baldesio: all’incirca un anno e mezzo fa, infatti, un’altra auto parcheggiata venne colpita e danneggiata da un mezzo in transito a velocità sostenuta. Da luglio poi altri tre episodi simili, spesso anche con pirati della strada fuggiti senza lasciare traccia.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti