Commenta

Donne come 'Amazzoni'
nella pubblicazione
di Claudio Pagliari

Il noto senologo di Viadana, impegnato a Desenzano del Garda, ha introdotto il libro alla conviviale rotariana di sabato sera.
pagliari-rotary-ev
I relatori della serata

SOLAROLO RAINERIO – Un tema di grande delicatezza come il tumore al seno è stato affrontato con garbo e sensibilità sabato sera al Ristorante Clochette di Solarolo Rainerio. Una conviviale molto apprezzata dai 120 partecipanti che hanno risposto con una massiccia adesione all’evento organizzato dal Lions di Viadana in collaborazione con altre associazioni del territorio come Rotary, Inner Wheel e Andos. Tra i moltissimi ospiti anche il maggiore Cristiano Spadano comandante della Compagnia Carabinieri di Casalmaggiore e il capitano Luigi Regni attualmente a Bologna.

Suddivisa in tre spazi la serata è iniziata con la proiezione di immagini di donne passate attraverso la schoccante momento chirurgico col sottofondo di emozionanti versi poetici. Poi Claudio Pagliari, noto senologo di Viadana attualmente impegnato a Desenzano del Garda, ha introdotto il libro ‘Amazzoni’ parlando dei progressi compiuti nel campo della mastectomia con la possibilità di intervenire con risultati non più devastanti come in passato. La presenza di un noto personaggio cinematografico come Erica Blanc ha poi regalato alla conviviale un risvolto artistico con la grande capacità recitativa dell’attrice che ha letto alcune pagine del libro in cui con coraggio e autostima alcune donne operate al seno si sono concesse all’obiettivo professionale della fotografa Marilena Mura.

Davvero un grande regalo al pubblico femminile pensato a ridosso della Festa della Donna grazie all’iniziativa rotariana e Lionistica che ha beneficiato della presenza di un grande chirurgo di casa nostra come il dottor Pagliari. Sue le espressioni di conforto e incoraggiamento ricordando che grazie agli screening mammografici e alle diognosi precoci i trattamenti chirurgici demolitivi di un tempo oggi sono solo un ricordo viste le moderne tecniche di chirurgia conservativa ed oncoplastica.

Alla fine a ciascun partecipante è stato offerto in omaggio il volume con le impressionanti immagini di alcune “Amazzoni” passate attraverso la struttura complessa di Chirurgia Senologica dell’Ospedale di Desenzano del Garda.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti