Commenta

Santa Lucia in Pediatria:
dalla Maratonina
giochi e fondi per l'ospedale

Donati 2340 euro all'associazione Amici dell'ospedale Oglio Po e tantissimi giocattoli al reparto di Pediatria.
maratonina-oglio-po-ev
La consegna di giochi e fondi in Pediatria

CASALMAGGIORE – Santa Lucia è arrivata a marzo al reparto di Pediatria dell’ospedale Oglio Po di Vicomoscano. Lo ha fatto correndo, grazie ai tanti partecipanti alla Maratonina del 13 dicembre scorso: in dote, Santa Lucia si è portata decine e decine di giochi, destinati ai piccoli degenti del nosocomio casalese, e un ricavato di 2340 euro che gli organizzatori, amministrazione comunale in primis, hanno donato all’associazione Amici dell’ospedale Oglio Po. La consegna, dell’assegno e dei giocattoli, è avvenuta lunedì mattina, nel reparto di Pediatria del presidio di Vicomoscano.

Il sindaco di Casalmaggiore Filippo Bongiovanni insieme al consigliere con delega allo Sport Giuseppe Scaglioni ed al responsabile dell’ufficio Ambiente e Sport, Uber Ferrari, ha ringraziato i podisti, agonisti e amatori, che hanno preso parte alla Maratonina di Santa Lucia, contribuendo ad un ricavato reso corposo anche da alcune novità: come quella, applaudita, della corsa per amici a quattro zampe introdotta grazie alla consigliere comunale Giuseppina Mussetola. Da parte di Claudio Toscani, presidente dell’associazione Amici dell’ospedale Oglio Po e del direttore sanitario del presidio di Vicomoscano, Rosario Canino, il ringraziamento per le donazioni, di denaro e giochi.

Presenti in Pediatria anche Carmen Tesolin, membro del Cda dell’Azienda Farmaceutica Municipale, sponsor della Maratonina, oltre ad alcuni rappresentanti del Centro Primavera che ha offerto torte e bevande ai partecipanti, ai volontari delle Guardie Ecologiche Volontarie e della Protezione Civile che hanno dato manforte all’Atletica Interflumina E’ Più Pomì per realizzare la gara del 13 dicembre scorso.

© Riproduzione riservata
Commenti