Commenta

Sinistro all'incrocio
via Roma-via Guerrazzi:
una donna finisce in ospedale

Una mancata precedenza sarebbe all’origine del sinistro: in particolare la Peugeot condotta da una donna stava uscendo dallo stop di via Guerrazzi, quando ha urtato violentemente la Skoda, che invece procedeva su via Roma.
incidente-via-roma_ev
Nella foto la scena del sinistro

CASALMAGGIORE- Brutto incidente a Casalmaggiore poco dopo le ore 10 all’incrocio tra via Roma e via Guerrazzi: coinvolte due autovetture, una Skoda granata e una Peugeot 208 nera, mentre una donna è rimasta ferita, tanto da rendere necessario l’intervento della Croce Verde di Viadana con una ambulanza.

Una mancata precedenza sarebbe all’origine del sinistro: in particolare la Peugeot condotta da una donna, S. P. 63enne di Roncadello, stava uscendo dallo stop di via Guerrazzi, quando ha urtato violentemente la Skoda, che invece procedeva su via Roma e si stava immettendo, in rettilineo, in via Romani. Illesa la conducente della Peugeot, mentre la donna al volante della Skoda, una 39enne di nazionalità marocchina residente a Vicobellignano, è finita in ospedale in codice giallo presso il Pronto Soccorso dell’Oglio Po di Vicomoscano. Per lei sette giorni di prognosi. Paura in particolare per la figlia della donna a bordo della Skoda, di appena 2 anni, che però non ha riportato traumi. Sul posto una pattuglia della polizia locale per i rilievi e per regolare il traffico sull’incrocio.

L’episodio riporta alla luce il problema del parcheggio, pure non selvaggio, che però impedisce la visibilità lungo via Roma e via Romani, in uscita dallo stop di via Guerrazzi: la signora di Roncadello, infatti, ha spiegato di essersi avvicinata lentamente per immettersi in via Roma, ma di non avere visto sopraggiungere la Skoda anche a causa della presenza di molte auto parcheggiate, pure negli appositi stalli, che hanno però limitato la visibilità. Un incidente non grave, insomma, ma decisamente evitabile.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti