Commenta

Sabbioneta, tributo a Fabrizio
De Andrè nella cornice
del Teatro all'Antica

L’iniziativa sabbionetana è a cura del Consorzio Sablonetae Excélsus, dell’associazione Sapori Arte & Cultura, del Comune di Sabbioneta e dell’associazione Pro Loco. Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.
de-andrè_ev

SABBIONETA – Fabrizio De Andrè, grande cantautore italiano, sarà ricordato sabato 19 marzo nella storica cornice del Teatro all’Antica di Sabbioneta. ‘Tributo a De Andrè’ è infatti il titolo di un concerto condotto da Paolo Ferrari, che sarà tenuto da un trio di giovani artisti, che riproporranno alcuni tra i più conosciuti brani del repertorio dell’artista genovese.

Il ‘progetto De Andrè’ nasce grazie ad Antonello D’Andola, chitarrista degli Avant-Gardener e ad Alessandro Cattani, chitarrista dei From the Depth e dei Whisky Ritual, con l’intento di riproporre in acustico e in maniera genuina alcuni pezzi di Fabrizio. Dopo aver suonato in vari locali (McQueen, Vecchie Maniere, Highlander estivo, Porto di Mezzani) di Parma e immediati dintorni, decidono di variare e ampliare il proprio repertorio aggiungendo in formazione la giovane e capace cantante Domiziana Pelati.

L’iniziativa sabbionetana è a cura del Consorzio Sablonetae Excélsus, dell’associazione Sapori Arte & Cultura, del Comune di Sabbioneta e dell’associazione Pro Loco. Ingresso libero e gratuito fino ad esaurimento dei posti disponibili.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti