Commenta

Rugby Viadana, sfida a
Rovigo: "Può essere nostra
grande occasione"

“Siamo alla ricerca di una vittoria importante e sabato avremo di fronte una delle pretendenti al titolo – sottolinea il direttore sportivo viadanese Alberto Bronzini -, quindi quale migliore opportunità per giocarcela al massimo?".
rugby-viadana-foto-pone_ev
Foto Francesca Pone

VIADANA – Viadana vs Rovigo è una sfida che ha sempre un sapore particolare, ma quella che si giocherà sabato allo Zaffanella ha molti motivi di interesse derivanti dai differenti obiettivi delle due squadre. “Siamo alla ricerca di una vittoria importante e sabato avremo di fronte una delle pretendenti al titolo – sottolinea il direttore sportivo viadanese Alberto Bronzini -, quindi quale migliore opportunità per giocarcela al massimo? Rovigo rappresenta un test fondamentale perché il confronto porta con sé molto prestigio ed inoltre ci darà riscontri importanti  in vista della finale del Trofeo Eccellenza del 9 aprile contro il Petrarca Padova. Oltre al risultato, dunque, valuteremo la prestazione nel suo insieme perché andiamo ad incontrare una squadra solida in ogni reparto”.  L’arbitro della sfida è il Sig. Liperini di livorno ed il kick-off è fissato per le ore 16.

RUGBY VIADANA 1970: Keanu Apperley; Manganiello, Brex, Pavan, Amadasi; McKinley (cap),  Khyam Apperley; Grigolon, Du Plessis, Delnevo; Gerosa, Krumov; Romano, Scalvi, Cafaro. A disp.: Antonio Denti, Cavallero, Marchini, Caila, Andrea Denti, Gregorio, Gabbianelli, Gennari.

Alessandro Soragna

© Riproduzione riservata
Commenti