Commenta

Premio Essere Donna,
Viadana esalta Concari,
Giannini e Sanguanini

La cerimonia si è svolta all’interno del Museo Muvi alla presenza dell’assessore Alessia Minotti, del vicesindaco Cavallari e del consigliere comunale Luca Gardani, assieme al presidente del Gisi Lucio Boni ed è stata condotta dalla giornalista Benedetta Boni.
premio-essere-donna_ev
Nella foto un momento della premiazione

VIADANA – Tre donne, tre carriere esemplari pur in settori differenti e lontani. A loro è stato consegnato sabato pomeriggio il Premio “Essere donna” elargito ogni anno dall’Amministrazione comunale di Viadana. La cerimonia si è svolta all’interno del Museo Muvi alla presenza dell’assessore Alessia Minotti, del vicesindaco Cavallari e del consigliere comunale Luca Gardani, assieme al presidente del Gisi Lucio Boni.

Ciascuno di loro poi ha consegnato nella mani delle prescelte l’attestato con le rispettive motivazioni. A Maria Rosa Concari, a lungo preside e poi direttrice dell’Istituto Santa Chiara di Casalmaggiore, il premio è andato per la grande levatura intellettuale, morale e professionale, essendosi contraddistinta nel mondo scolastico dove ha sempre lavorato con grande impegno apportando grandi innovazioni. Alla giornalista toscana Chiara Giannini è stato riconosciuto il grande coraggio, l’intraprendenza e la passione in molteplici situazioni che la portano in giro per il mondo spesso in scenari di guerra. Di Daniela Sanguanini di Mantova, donna di grande sensibilità, determinazione e generosità, è stato invece evidenziato il merito di essersi sempre prodigata ad aiutare il prossimo senza dimenticarsi di promuovere la cultura del territorio.

Il compito di presentare le tre protagoniste è stato affidato alla giornalista Benedetta Boni che nell’introspezione delle tre personalità ha fatto emergere aspetti interessanti come ad esempio un’esperienza drammatica di Chiara Giannini, la quale ha raccontato del pericolo scampato in Libia quando si è trovata a pochi metri dall’esplosione di un camion. O ancora quando, recentemente, ha scoperto una malattia al seno. “Il 12 marzo sono stata operata e il giorno dopo ero già in giro a cercare notizie” ha raccontato, sbalordendo i presenti la determinata giornalista premiata assieme a Daniela Sanguanini e Maria Rosa Concari, quest’ultima accompagnata da componenti della Croce Rossa (con Rino Berardi) e del Rotary Casalmaggiore Viadana Sabbioneta (Massimo Mori), essendo stata di entrambe le associazioni presidente e attiva organizzatrice.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti