Commenta

Furgoncino ritrovato a
Correggioverde. Rubato a
Suzzara, usato per altri furti

Il recupero del mezzo è stato effettuato alle 16.30 di giovedì pomeriggio, ma è probabile che il furto di benzina sia avvenuto la notte precedente: a Dosolo, infatti, alle 4.15 di giovedì notte è stata rubata un’auto e non è escluso che questa sia poi stata utilizzata come altro mezzo per la fuga.
furgone-rubato_ev
Nella foto il recupero del furgoncino

CORREGGIOVERDE (DOSOLO) – Un furgoncino bianco è stato ritrovato fuori strada in frazione di Correggioverde, a Dosolo, a pochi passi dalla Taverna del Po. Quasi certamente il mezzo, recuperato da un mezzo dell’Aci, era stato utilizzato per compiere un furto e ha poi subìto un incidente, probabilmente durante una fuga. Anche per questo è stato abbandonato.

Il furgone, dopo una curva a gomito, è uscito di strada e si è cappottato su se stesso, a giudicare dalle condizioni in cui si trovava. Come è stato spiegato da chi ha recuperato il mezzo, quasi certamente chi era a bordo ha provato a inserire la retromarcia per ripartire ma è poi rimasto bloccato. Da registrare la presenza di una grande quantità di nafta sparsa sull’erba vicino al mezzo: o i malviventi hanno scaricato in tutta fretta taniche di benzina rubate da qualche parte o asportata da qualche altro mezzo, oppure nell’incidente il mezzo ha riportato seri danni al serbatoio. Secondo chi sta indagando è più probabile la prima ipotesi.

Anche internamente il furgone presentava grossi danni: il sedile del guidatore, ad esempio, era completamente spaccato ed era piegato innaturalmente all’indietro. Il recupero del mezzo è stato effettuato alle 16.30 di giovedì pomeriggio, ma i furti sono senza dubbio avvenuti primi: a Dosolo, per esempio, alle 4.15 di giovedì notte è stata rubata un’auto e non è escluso che questa sia poi stata utilizzata come altro mezzo per la fuga (o che i mezzi a disposizione dei malviventi fossero in effetti due, il furgone e l’auto). Di certo c’è che, come è stato appurato, il furgoncino bianco è risultato rubato a Suzzara un mese fa.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti