Commenta

A Sabbioneta
arriva la pizza
gourmet

pizza-gourmet-ev

SABBIONETA – Consorzio Sablonetae Excèlsus e Associazione Sapori Arte Cultura organizzano una serata a base di pizza e birra di alta qualità. La location prescelta è la Locanda la Loggia del Grano, dove mercoledì alle ore 20,30 si terrà una degustazione comparata alla presenza di autorità ed esperti. Sette pizze gourmet, dalla Cilentana (salsa di pomodoro, alici di Cetara, bufala igp, pomodori confit e basilico) alla Natura (con fior di latte di Agerola e verdura fresca di stagione), il menù sarà ricco di ingredienti prelibati e di origine certificata. Relatori della serata, il sindaco di Sabbioneta Aldo Vincenzi, che spiegherà le strategie di promozione della Città Ideale e dei suoi prodotti, la sommelier Veronica Romanini, che offrirà notizie dall’affascinante mondo della birra e poi gli chef di casa Omar Torresani e Gian Luigi Salvato, segnalati dalla Guida Michelin. “Abbiamo scelto la strada della pizza gourmet per dare la possibilità ai nostri clienti, amici, colleghi e nuovi avventori di poter provare e valutare un altro modo di fare la pizza – spiegano Omar e Gian Luigi -. E’ stato un percorso lungo e attento ma a oggi grazie alla collaborazione con colleghi del settore ed esperti nella lievitazione e nelle farine (famiglia Piffer) siamo arrivati al prodotto finale che volevamo”.

“Questa pizza risulterà a molti particolare ma vi invitiamo a far attenzione al gusto della pasta; risulterà leggermente acido dovuto ad una lievitazione naturale per 40 ore, alla sapidità della farina dato da un attenta ricerca delle stesse (tipo due) e ad ogni singolo ingrediente che la compone.
Ovviamente con una buona pizza non si può che associarci una buona birra ed è per questo che ci siamo affidati Alla Birra Di Fiemme, uno tra i primi birrifici artigianali d’Italia”.

© Riproduzione riservata
Commenti