Commenta

Chiara Ludi, il premio
Mantova per l'Europa va
alla studentessa del Sanfelice

L’allieva ha prodotto un tema di particolare rilevanza sull’argomento “La crisi economica attuale, rispetto alle grandi attese e anche agli sforzi progettuali compiuti, ha enfatizzato le disuguaglianze fra i vari Paesi membri”.
premio-sanfelice_ev
Nella foto il momento della premiazione

MANTOVA – Il 9 maggio scorso l’alunna Chiara Ludi, della classe 5° A AFM dell’Istituto Sanfelice di Viadana ha vinto il concorso “Premio Mantova per l’Europa” messo a disposizione dal fondo Dacirio Ghizzi Ghidorzi anno 2016 indetto dalla Fondazione Comunità Mantovana.

L’allieva ha prodotto un tema di particolare rilevanza sull’argomento “La crisi economica attuale, rispetto alle grandi attese e anche agli sforzi progettuali compiuti, ha enfatizzato le disuguaglianze fra i vari Paesi membri”. Ha espresso le proprie riflessioni sui fattori finanziari, sociali e politici che hanno portato alla crisi e ha espresso considerazioni personali su quale possibile forma futura di governo europeo potrebbe appianare le disuguaglianze fra gli Stati membri. Sono stati segnalati anche i temi degli altri undici studenti delle classi 5° A e 5° C dell’Istituto Tecnico Economico che, coordinati dall’insegnante di Italiano Monica Bovis, hanno espresso nei loro temi valide considerazioni sull’argomento del concorso.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti