Commenta

Rete Amica Onlus
si scioglie e dona
2mila euro alla Santa Federici

Dalla cooperativa sociale di Casalmaggiore il sentito ringraziamento per la somma devoluta dall'associazione di volontariato di Cingia de' Botti.
santa-federici-ev
Gli ospiti della Santa Federici a Roma con i loro accompagnatori

CINGIA DE’ BOTTI / CASALMAGGIORE – Il consiglio direttivo dell’associazione di volontariato Rete Amica Onlus, con sede a Cingia de’ Botti, in occasione dello scioglimento della stessa, ha deciso di devolvere una quota del patrimonio a sostegno delle numerose attività svolte in favore dei ragazzi diversamente abili della Santa Federici Cooperativa Sociale. Circa duemila euro sono stati così donati all’organizzazione casalese che si occupa di persone con disabilità. Nello specifico, l’importo è di 1.966,66 euro. “A coloro che hanno deliberato questa scelta – comunicano dalla Santa Federici – va la nostra più sincera gratitudine a nome di ogni componente che, a diverso titolo, opera nella nostra organizzazione”.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti