Commenta

Cividale, il saluto
all'ultracentenaria Maria
ricordando la piccola Celeste

Don Ernesto Marciò nel celebrare le esequie di Maria Artioli spirata l’altro giorno all’età di 105 anni ha voluto ricordare che proprio il 13 maggio dello scorso anno era deceduta la piccola Celeste dopo un solo giorno di vita.
105-anni-maria-ev
Nella foto Maria Artioli

CIVIDALE – Tanti conoscenti, oltre ai parenti, hanno voluto partecipare sabato pomeriggio ai funerali dell’ultracentenaria di Cividale. Don Ernesto Marciò nel celebrare le esequie di Maria Artioli spirata l’altro giorno all’età di 105 anni ha voluto ricordare che proprio il 13 maggio dello scorso anno era deceduta la piccola Celeste dopo un solo giorno di vita. Ed ha ricordato che non si poteva ritenere i due eventi semplice coincidenza spiegando che si trattava di due strade simili, anche se una corta un giorno l’altra lunga più di un secolo, ma entrambe capaci di portare verso il Signore.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Correlati
Commenti