Commenta

L'estremo saluto
a Stefano Facchinelli

camera-ardente-facchinelli-ev
La camera ardente

BOZZOLO – Camera ardente particolare a Bozzolo per rendere l’estremo saluto a Stefano Facchinelli morto a 48anni per un improvviso malore. I famigliari del medico veterinario hanno voluto esporre la salma del loro congiunto nella sala della clinica veterinaria in via Bonoldi a Bozzolo dove si è registrato un via vai continuo di amici o semplici conoscenti. In mezzo alle sofisticate apparecchiature diagnostiche dell’attrezzatissimo ambulatorio spiccava la bara di legno su cui erano visibili i disegni di una delle due bambine del professionista scomparso prematuramente. A colpire maggiormente la grafia infantile di una frase struggente con questa didascalia: “La nostra famiglia è la piu bella del mondo”. Poco dopo la bara con la salma del veterinario è partita per Canneto sull’Oglio dove si sono svolti i funerali prima della cremazione.

Rosario Pisani

© Riproduzione riservata
Commenti