Commenta

Pomì, forse in settimana un
annuncio (Bosetti?). Cecchetto
e Olivotto verso la A2

Il club rosa ha invece smentito la trattativa per Anna Newsome, nelle ultime ore accostata alla società con sede in Baslenga: la spagnola avrebbe effettuato una scelta di vita: pare cioè che sia pronta a migrare negli States per studiare e giocare con la formazione del college al quale si iscriverà.
boselli-bacchi_ev
Nella foto l'ultima conferenza di mercato della Pomì

CASALMAGGIORE – Il mercato della Pomì Casalmaggiore si muove, ma per il momento non in entrata. Si muove dunque nelle cessioni, dato che sembrano ad un passo dal trovare squadra il libero Giada Cecchetto e la centrale Rossella Olivotto: i rumor più insistenti vedono la prima molto vicina a Caserta, la seconda invece a Pesaro, entrambe in A2 per giocare con continuità. Due atlete che certo non partivano con i gradi di titolari, ma che comunque avevano fatto breccia nel cuore di parecchi tifosi con la loro serietà e simpatia.

Ma il mercato si muove anche nelle cosiddette trattative mancate o smentite: per esempio Marika Bianchini, altra giocatrice molto amata dal pubblico e decisiva con alcune giocate nell’anno dello Scudetto, ha rinnovato con Modena, o meglio ha rispettato il contratto che la legava alla Liu Jo Nordmeccanica, figlia della fusione tra la realtà modenese, appunto, e Piacenza. L’abboccamento con Marika c’è stato, la trattativa pure, però la ragazza toscana ha deciso di giocarsi le sue chance in terra emiliana, probabilmente per il timore di fare molta panchina, anche se va detto che con Gianni Caprara, abituato a mischiare le carte, Bianchini avrebbe trovato quasi certamente spazio.

In ogni caso, il club rosa ha invece smentito la trattativa per Anna Newsome, nelle ultime ore accostata alla società con sede in Baslenga: palleggiatrice giovanissima, 19 anni appena, è spagnola a dispetto del nome americaneggiante. Uscita dalla cantera del Barcellona e l’anno scorso capace di mostrare buone cose nonostante l’annata non esaltate di Bolzano, Newsome avrebbe effettuato una scelta di vita: pare cioè che sia pronta a migrare negli States per studiare e giocare con la formazione del college al quale si iscriverà.

Restano altri nomi, i soliti noti: tre conferme che si fanno attendere ma non paiono lontane, quelle di Imma Sirressi, Valentina Tirozzi e Jovana Stevanovic, poi i grandi nomi di Samanta Fabris e Lucia Bosetti. E se la croata, vera e propria globe-trotter a livello mondiale per gli impegni di queste settimane nel Grand Prix con la sua nazionale, non può oggettivamente firmare alcun contratto essendo dall’altra parte del globo, ecco che Lucia Bosetti potrebbe essere annunciata molto presto. La società non si sbottona ma fa sapere che probabilmente entro la fine della settimana verrà presentato un acquisto per la stagione a venire. Resta da capire se questo sarà effettivamente un rinforzo (come Bosetti) oppure (come capitato con Lloyd, Gibbemeyer e Bacchi) semplicemente una conferma dall’anno passato. In entrambi i casi, la Pomì crescerebbe comunque bene, pronta a un’altra stagione da protagonista.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti