Commenta

Camozzi, prova flash sui
100 metri: a Nembro
abbatte muro dei 12 secondi

La stagione agonistica di Michele è entrata nel vivo nel migliore dei modi. Ora lo attendono ancora due importantissimi appuntamenti: gli Italiani Assoluti di Rieti dei primi giorni di luglio ed il meeting Internazionale IPC di Londra a metà del prossimo mese.
camozzi-europei_ev

NEMBRO – Michele Camozzi, atleta ipovedente dell’Interflumina E’ Più Pomì guidato dall’allenatore Gian Giacomo Contini, è riuscito nell’impresa di abbattere il muro dei 12’’ sui 100 metri. Sabato sera a Nembro in una serie dedicata al settore Fispes nell’ambito del meeting Nazionale ha vinto la sua prova con il nuovo record di 11’’95, frantumando così il suo precedente personale di 12’’08, come già aveva fatto sui 200 metri, migliorando di quasi mezzo secondo nella semifinale degli Europei. Camozzi ha superato Emanuele Di Marino (12’’21), Valerian Ravasio (12’’64), Heros Marai (12’’83) e Giuliano Mancini (13’’39).

Momento felice dunque per l’atleta che in una settimana ha stabilito due ottime prestazioni tecniche per il settore Fispes. La sua stagione agonistica è entrata nel vivo nel migliore dei modi. Ora lo attendono ancora due importantissimi appuntamenti: gli Italiani Assoluti di Rieti dei primi giorni di luglio ed il meeting Internazionale IPC di Londra a metà del prossimo mese.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti