Commenta

Da Seattle, lo Spectrum
Youth Chorus nella chiesa
di Santa Maria Assunta

Appuntamento domenica alle ore 18,45 nell'edificio religioso di Sabbioneta.
seattle-coro-ev
Un'esibizione dello Spectrum Youth Chorus di Seattle

SABBIONETA – Domenica 3 luglio alle ore 18,45, nella chiesa di Santa Maria Assunta a Sabbioneta, si terrà un concerto di musica sacra dello Spectrum Youth Chorus di Seattle, USA, diretto da Stephanie Charbonneau. L’esibizione è l’ultima di una tournée di dieci giorni durante i quali il coro è entrato in importanti chiese di diverse regioni italiane: sono previste infatti animazioni di messe nella Basilica di Santa Maria Maggiore a Roma, nella Basilica di San Marco a Venezia e altre in Toscana e a Milano. Per quasi tutti gli studenti americani, una ventina di giovani, questa è la prima esperienza canora in Europa e quindi considerano un grande onore cantare in chiese ricche di storia ed arte. Non è soltanto una tournée musicale ma anche culturale, un’opportunità per approfondire la conoscenza delle varie località italiane.

Il coro, fondato nel 2012 all’interno della Spectrum Choral Academy di Seattle, attinge ad un ampio repertorio di musica sacra che include brani americani poco noti in Europa per cui il concerto è un’occasione rara per sentire questo tipo di musica.

La direttrice artistica, Stephanie Charbonneau, laureata in pianoforte alla Pacific Lutheran University e membro attivo della American Choral Director’s Association, ha vent’anni di esperienza nella conduzione di cori e nell’insegnamento musicale.

L’evento è organizzato da Music and Travel Tour Consultants di Londra e dalla Parrocchia Arcipretale Plebana di S. Maria Assunta con il patrocinio del Touring Club Italiano.

Un’occasione culturale da non perdere, l’ingresso è libero.

© Riproduzione riservata
Commenti