Commenta

Pauroso ribaltamento a
Calvatone: Fiat Idea finisce
ruote all'aria, tre feriti

Tutto è accaduto in un punto dove già in passato si erano verificati incidenti gravi, facendo imbufalire i residenti dei comuni toccati dalla Padana Inferiore in quel punto. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Cremona oltre a una pattuglia della Polstrada di Casalmaggiore e all’ambulanza della Padana Soccorso.
ribaltamento-calvatone_ev
Nella foto l'auto ribaltata

CALVATONE – E’ accaduto tutto sulla provinciale 10, esattamente davanti alla struttura “La Cuccia e il Nido” di Calvatone. Ed è stato un grosso spavento con tre persone finite in ospedale per fortuna con ferite non gravi. Non tanto quanto ci si poteva aspettare, in particolare, osservando l’auto ribaltata a lato della strada.

L’incidente si è verificato attorno alle 8 di martedì mattina, quando una Mini Cooper con a bordo una coppia di Sabbioneta (il marito ha 49 anni, la moglie 45) stava viaggiando verso Piadena e stava girando verso sinistra proprio per entrare nel Canile Rifugio di Calvatone. Non si è accorto della svolta ormai iniziato un ragazzo di 33 anni, originario di Bozzolo, che è sopraggiunto alle sue spalle a bordo della Fiat Idea, iniziando il sorpasso. L’impatto a quel punto è stato inevitabile e ad avere la peggio è stato proprio il 33enne, con l’auto che si è appunto ribaltata finendo ruote all’aria.

Tutto è accaduto in un punto dove già in passato si erano verificati incidenti gravi, facendo imbufalire i residenti dei comuni toccati dalla Padana Inferiore in quel punto. Sul posto sono giunti i Vigili del Fuoco di Cremona oltre a una pattuglia della Polstrada di Casalmaggiore e all’ambulanza della Padana Soccorso, uscita dall’ospedale Oglio Po in codice rosso e per fortuna rientrata in codice verde.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti