Commenta

Walk in Progress, nuovo
appuntamento by night
giovedì dal centro casalese

Il tragitto di circa 6 chilometri prevede l’attraversamento dell'abitato verso la chiesa di San Leonardo per poi ricongiungersi a Via Baldesio, utilizzando l’argine Maestro, dove è prevista l’unica sosta volta a visitare Palazzo Porcelli, oltre che potersi refrigerare grazie alla gentilezza di Chiara Mina, proprietaria del Palazzo.
casalmaggiore-notte-foto-paroli_ev
Nella foto Casalmaggiore dall'alto di notte (Foto Paroli)

CASALMAGGIORE – Giovedì 7 luglio alle ore 22 presso Piazza Garibaldi a Casalmaggiore continuerà l’esperienza del progetto “Walk in Progress”, Gruppi di Cammino del Casalasco, tornando con un percorso per la cittadina in notturna. Per chi non lo sapesse, Walk in progress è il progetto finanziato del Bando Volontariato 2014 di Fondazione Cariplo e CSVnet Lombardia, presentato dalla Pubblica Assistenza Padana Soccorso ONLUS di San Giovanni in Croce, in partnership con diverse realtà pubbliche e private del casalasco che operano senza scopo di lucro ed è anche promosso da CSV Cremona delegazione casalasca.

Walk in Progress nasce dalla necessità di informare e coinvolgere attivamente la cittadinanza sull’importanza di come una moderata attività fisica, integrata ad una corretta alimentazione, può dare numerosi benefici sia fisici, sia mentali che culturali e in questo modo si (ri)scopre anche il paesaggio naturalistico e storico-artistico del Comprensorio Oglio Po.

La partenza è dunque prevista per giovedì 7 luglio alle ore 22 presso piazza Garibaldi a Casalmaggiore, di fatto durante i Giovedì d’Estate. Il tragitto di circa 6 chilometri prevede l’attraversamento dell’abitato verso la chiesa di  San Leonardo per poi ricongiungersi a Via Baldesio, utilizzando l’argine Maestro, dove è prevista l’unica sosta volta a visitare Palazzo Porcelli, oltre che potersi refrigerare grazie alla gentilezza di Chiara Mina, proprietaria del Palazzo.

Durante questa sosta, si visiterà il Palazzo con i suoi affreschi, il porticato e il giardino: un palazzo in centro-città che non ha nulla da invidiare al più famoso Palazzo Melzi. Nel frattempo, saranno affrontate anche alcune delle tematiche inerenti al progetto Gruppo di Cammino del Casalasco. Questa camminata, come tutte le altre del progetto, è a partecipazione gratuita e il percorso è agevole e adatto a tutti. In caso di maltempo, solo ed esclusivamente con condizioni avverse dalle 21 in poi, la camminata verrà rimandata a settembre.

A proposito di settembre, si sta delineando il crono-programma per l’autunno e si possono già conoscere i prossimi appuntamenti programmati. Dalla seconda settimana di settembre, infatti, inizieranno i corsi per i Walking Leader e per tutti i camminatori che vorranno apprendere i fondamenti della motoria, della nutrizione e del primo soccorso per camminare in sicurezza e in salute. Sono previste anche alcune nuove camminate a Piadena presso la zona di Castelfranco d’Oglio, oltre a riprendere i tragitti già percorsi durante le camminate informative precedenti.

Per ulteriori informazioni, sono a disposizione il sito www.walkinprogresscasalasco.wordpress.com e la pagina Facebook “Gruppo di Cammino del Casalasco”. In alternativa, contattate via mail Padana Soccorso all’indirizzo info@padanasoccorso.it o padanasoccorso@libero.it o contattate il coordinatore del progetto Giangiacomo Maroli al numero 348-8954214.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti