Commenta

Fiamma Olimpica Casalasca,
mercoledì in comune
la staffetta Raineri-Desalu

Si terrà una sorta di ideale staffetta tra Simone Raineri, colui che dal 2000 al 2012 ha rappresentato Casalmaggiore nel canottaggio in quattro Olimpiadi consecutive, e Fausto Desalu, il velocista che, nei 200 metri in particolare, terrà alta la bandiera casalese a Rio in questo 2016.
raineri-desalu_ev

CASALMAGGIORE – L’invito è stato esteso a tutti, perché il momento sarà davvero comunitario, come quelli che lo sport sa spesso regalare. Mercoledì 20 luglio alle ore 18 presso la sala consiliare del comune di Casalmaggiore verrà celebrata una staffetta molto particolare e per questo il comune stesso ha deciso di invitare giunta, consiglieri, autorità militari e religiose oltre alle società sportive del territorio.

Si terrà infatti una sorta di ideale staffetta tra Simone Raineri, colui che dal 2000 al 2012 ha rappresentato Casalmaggiore nel canottaggio in quattro Olimpiadi consecutive, e Fausto Desalu, il velocista che, nell’atletica leggera e nei 200 metri in particolare, terrà alta la bandiera casalese a Rio in questo 2016. “A testimonianza tangibile del valore che lo sport simboleggia da sempre per la nostra comunità – scrive il comune nell’invito ufficiale a firma del sindaco Filippo Bongiovanni – insieme a Fausto, ai suoi sponsor, alle società sportive del territorio e a Simone Raineri che prima di lui ha reso onore e prestigio alla città distinguendosi in campo nazionale e internazionale, celebreremo una sorta di staffetta virtuale della “Fiamma Olimpica Casalasca”, per esprimere la nostra vicinanza e rendere il giusto omaggio e chi ci rappresenterà in questa prestigiosa vetrina mondiale”. Appuntamento dunque per mercoledì alle 18: Casalmaggiore inizia così la sua ennesima avventura olimpica.

Giovanni Gardani

© Riproduzione riservata
Commenti