Commenta

Arces Viadana, la solidarietà
non va in vacanza: appello
alle istituzioni per un aiuto

Le famiglie da assistere stanno aumentando, e per fronteggiare questo a fronte preventivo e per evitare eventuali emergenze, si necessita dell’aiuto di un sostegno alle associazioni da parte delle Istituzioni
ImageItem.aspx_

VIADANA – Se da una parte molta gente (quella che se la puo’ permettere) va in vacanza, dall’altra scatta la solidarieta’ dei volontari dell’ARCES che in questi giorni si sono organizzati ormai come una consuetudine da anni in estate, per dare assistenza alle numerose famiglie in difficolta’ attraverso la distribuzione di pacchetti alimentari del Banco Alimentare.

Purtroppo, si denota che nell’ultimo periodo le famiglie da assistere, incredibilmente, stanno aumentando, e per fronteggiare questo a fronte preventivo e per evitare eventuali emergenze, si necessita dell’aiuto di un sostegno alle associazioni da parte delle Istituzioni in questo caso del Comune, ma anche del grande cuore dei viadanesi che ne rispondono prontamente nelle varie raccolte programmate.

Il presidente Giuseppe Guarino nell’esprimere proprie lode all’impegno dei volontari, nella speranza di poter offrire e migliorare le proprie attivita’ sociali, confida positivamente nell’amministrazione Comunale di Viadana a poter dare una mano nell’offrire manutenzione e attivazione delle utenze presso i locali della sede siti in Via Garibaldi,13.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti