Commenta

57enne di Bozzolo truffato
sul web: 36enne
casertano denunciato

Il bozzolese attratto da un'offerta 'patacca': pagato il tutto (direttamente su una carta di credito ricaricabile del presunto venditore) si è accorto della 'truffa' e si è rivolto ai carabinieri della stazione di Bozzolo.
piazza-bozzolo_ev

BOZZOLO – Ingannato da un’offerta irrinunciabile, paga quanto pattuito ma non riceve nulla. E il venditore ‘fasullo’ viene denunciato. E’ quanto successo ad un 57enne di Bozzolo che, attratto da apparecchiatura elettronica scovata on line e più ancora dal prezzo allettante della stessa, ha deciso di acquistare. Pagato il tutto (direttamente su una carta di credito ricaricabile del presunto venditore) si è accorto della ‘truffa’ e si è rivolto ai carabinieri della stazione di Bozzolo. Gli stessi, dopo le verifiche, hanno denunciato per il reato di truffa un 36enne italiano residente nel casertano.

redazione@oglioponews.it

© Riproduzione riservata
Commenti